Concluso il Campionato Mondiale Flying Dutchman 2022

Campionato Mondiale Flying Dutchman 2022 – Campione del Garda

11 Settembre 2022 – Campione del Garda, Brescia.

Evento con il Contributo di Regione Lombardia ed il Patrocinio del Comune di Tremosine sul Garda.

Si sono conclusi il 10 settembre a Campione Del Garda i Campionati Mondiale della classe Flying Dutchman. La regina delle classi olimpiche è tornata a disputare un Campionato Mondiale sul Garda dopo quello svolto a Malcesine quindici anni fa ed ancora a Campione del Garda nel 1985.

Il Flying Dutchman viene considerato come la deriva più veloce ed elegante tra quelle classiche, dopo anni di grande successo - con equipaggi di successo anche in Italia - ha perso lo status olimpico dopo le Olimpiadi del 1992, ma la flotta è restata piuttosto numerosa.

68 concorrenti provenienti da 3 continenti si sono incontrati nelle acque del Comune di Tremosine sul Garda. Il campo di regata di Campione Del Garda è da sempre utilizzato dalle imbarcazioni di alto livello per gareggiare con la certezza di chiudere il campionato con vento regolare.

Si sono svolte in tutto 10 prove in 5 giorni di regata con venti diversi. Si è regatato prevalentemente con il vento da nord, a volte talmente forte da limitare lo svolgimento delle regate e costringere gli equipaggi ad una pausa forzata.

I preparativi con le stazze e le registrazioni dei concorrenti sono cominciati il 3 settembre. 12 nazioni presenti. Australia, Austria, Danimarca, Germania, Italia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Spagna, Stati Uniti d’America, Svizzera ed Ungheria.

La vittoria finale è andata alla Germania con l’equipaggio Kay-Uwe Lüdtke e Kai Schäfers dello Yachtclub Berlin-Grünau e dello Yachtclub Westfalia Arnsberg. Hanno preceduto di pochi punti gli stessi Danesi che nel 1985 al campionato mondiale sempre a Campione Del Garda avevano concluso di nuovo al secondo posto: Jorgen e Jacob Bojsen-Moller del Club Hellerup.

Al terzo posto l’equipaggio degli ungheresi ex-campioni del mondo Szabolcs Majthenyi e Andras Domokos. Quest’ultimo sostituito durante il campionato per le ultime due giornate di regata a causa di un problema familiare.

Da sottolineare l’ottimo risultato dei fratelli Nicola e Francesco Vespasiani della Associazione Velica Bracciano che hanno concluso al quinto posto a pochissimi punti dal podio. La squadra italiana si è dimostrata competitiva con diverse vittorie nei risultati parziali ed un ottimo risultato finale anche per Pincherle-Carincola e Gregori-Gerunzi.

Video

Conclusione e Premiazioni https://youtu.be/d_LAYtgMBSM

Quinto Giorno con molte interviste https://youtu.be/xU_dn6pVERY

Quarto Giorno con immagini dal drone https://youtu.be/ElMdnKYgXRY

Terzo Giorno con intervista alla segretaria della classe tedesca https://youtu.be/fAxSzqHbU0I

Terzo Giorno con intervista al primo degli italiani https://youtu.be/NTgR5E6P26A

Secondo Giorno https://youtu.be/u1t-okmJLFc

Primo giorno https://youtu.be/iO-RSLWTytQ

Immagini

https://photos.app.goo.gl/QMY52i9YxfD17n5o7

Risultati

Classifiche https://www.campioneunivela.it/site/assets/files/1602/flying_dutchman_world_championship_2022_-_final_results_with_2_discards.pdf

Gallery

I nostri Partners

Regione Lombardia - Partner di Univela Sailing ssdsrl
FIV - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Andrew Simpson Foundation - Partner di Univela Sailing ssdsrl
RYA - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Dolomiti Energia - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Pascucci - Partner di Univela Sailing ssdsrl
WSM - Partner di Univela Sailing ssdsrl
AIL - Partner di Univela Sailing ssdsrl