CONDIZIONI DIFFICILI A CAMPIONE PER I GIOVANI VELISTI CHE PARTECIPANO AGLI iQFOiL INTERNATIONAL GAMES YOUTH & JUNIOR 2022 - 3° Giornata



Un’altra giornata di vento leggero ha accolto questa mattina i 74 atleti Under 19 a Campione del Garda, da Univela, per gli iQFOiL INTERNATIONAL GAMES YOUTH & JUNIOR 2022. La partenza prevista alle 9 con Peler è stata rimandata alla tarda mattina con l’arrivo della termica da sud, l’Ora, inizialmente promettente, non è poi andata oltre i 10 nodi. Tre le prove di Slalom concluse oggi dai giovani velisti, con condizioni molto difficili per cui il Comitato è stato anche costretto ad issare bandiera nera.

Una delle vittime illustri della Black Flag è stata Sofia Renna, tra le U19 Women. Leader dal primo giorno, mantiene la sua posizione grazie ad un primo ed un secondo di giornata, e alla possibilità di scartare la partenza anticipata. Confermate anche la seconda e terza posizione dei giorni precedenti, la slovena Lina Erzen, vincitrice della seconda prova, e la ceca Katerina Altmannova. In quarta posizione l’italiana Linda Oprandi, che ha conquistato la terza ed ultima prova di oggi, l’unica prova sino ad ora non vinta dalle prime due veliste in classifica.

Nei ragazzi, sia U19 che U17, continuano le infilate di primi in classifica dell’olandese Hidde Van der Meer nei i più grandi, e del croato Ian Anic nei più giovani. Quest’ultimo scarta un 17esimo nella prima prova di oggi, ma recupera con altre due vittorie. Proseguendo negli U17, Skip Brüll (NED) è secondo, mentre in terza e quarta posizione troviamo due atleti svizzeri, Robin Sijan Zico Zeley e Noam Kobel. Sono, con Turchi, Tedeschi ed Italiani, una delle squadre più promettenti e numerose all’evento.

Tra gli U19, il successo del leader Hidde Van der Meer (NED) arriva dopo l’allenamento invernale a Lanzarote con la squadra senior, che ha evidentemente portato buoni frutti. Difende il secondo posto l’italiano Federico Alan Pilloni, un ottimo exploit per la sua prima regata internazionale nella categoria U19, dopo aver vinto la medaglia d’argento al Mondiale U17 l’anno scorso proprio qui a Campione. Bene anche gli altri italiani che occupano la terza, quarta e quinta posizione, sono rispettivamente Jacopo Gavioli, Manolo Modena – vincitore dell’ultima prova – e Leonardo Tomasini. Il sesto è lo svedese Vidar Nyström, terzo al Mondiale U17 2021 di Campione, anche lui, come Pilloni, alla sua prima volta con i ‘grandi’.

Domani, ultima giornata, le intenzioni del Comitato sono di fare tre regate a bastone – che con lo Slalom e la Maratone, costituiscono il formato della Classe iQFOiL. La partenza è prevista per le 8,30, per poi chiudere con le Medal Race nel primo pomeriggio.

Full results here:
https://iqgamesyjcampione.sailti.com/en/default/races/race-resultsall


Photo Gallery:
https://iqfoilyouthjuniorclass.org/iqgamesyjcampione/day-3/


Website:
https://iqfoilyouthjuniorclass.org/iqgamesyjcampione/

Instagram:
https://www.instagram.com/iqfoilyouthjunior/



For more information:
Rachele Vitello
IQFoil International Games Communication
rachele.vitello@gmail.com



Gallery

I nostri Partners

Regione Lombardia - Partner di Univela Sailing ssdsrl
FIV - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Andrew Simpson Foundation - Partner di Univela Sailing ssdsrl
RYA - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Dolomiti Energia - Partner di Univela Sailing ssdsrl
Pascucci - Partner di Univela Sailing ssdsrl
WSM - Partner di Univela Sailing ssdsrl
AIL - Partner di Univela Sailing ssdsrl